Menu Navigation
3.832
Partecipanti 2018
2.963 Attivi
2.130 Sorteggiabili
2.258.305
chilometri percorsi
194.111
kg di CO2 risparmiati
503.032
euro risparmiati
In bici al lavoro, oltre 1.200 partecipanti

1.223 altoatesini per l'iniziativa estiva che premia chi usa le due ruote per il tragitto da casa al lavoro. 20 vincitrici e vincitori sono stati premiati con un set di premi.

"Il nostro obiettivo - commenta l'assessore alla mobilità Florian Mussner - è quello di sensibilizzare tutti gli altoatesini circa l'importanza di utilizzare la bicicletta per gli spostamenti quotidiani: non solo per quanto riguarda la scuola o il lavoro, ma anche nel tempo libero".

 

Questo impegno si concretizza non solo grazie a questo tipo di iniziative, ma anche tramite altre misure, come ad esempio il sostegno finanziario a quelle aziende particolarmente bike-friendly che adeguano le proprie strutture e le rendono a misura di ciclista con parcheggi dedicati, docce e spogliatoi.

 

"Tra i vantaggi per le imprese - sottolinea Harald Reiterer, coordinatore di Green Mobility - anche il fatto che i collaboratori che raggiungono il posto di lavoro a piedi o in bicicletta hanno mediamente molti meno problemi di salute, e quindi meno giorni di assenza dal lavoro, e non incidono dal punto di vista economico, ad esempio con i costi legati ai parcheggi".

 

 

 

Ecco i vincitori:

 

Matteo  Da Col Brunico
Julia Denkmayr Merano
Franca Di Michele Bolzano
Karin  Fischnaller Chienes
Sandro Gallan Bolzano
Filipp  Gitzl Bolzano
Herta Grünbacher Cortaccia
Franco Guerra Lana
Dietmar Lanz Dobbiaco
Franziska  Mair Naturno
Adelheid Messner Dobbiaco
Augusto Mingione Bolzano
Vanessa Orlando Bolzano
Gert  Reinstadler Merano
Antonello Rivelli Bolzano
Barbara  Rocca Bolzano
Renate  Schweigkofler Bolzano
Günther Steinkeller Lana
Werner Unterengelsbacher Campo Tures
Daniela Zadra Bolzano

 

 

Il set di premi è composto da un poncho antipioggia "L' Alto Adige pedala", una borraccia ed un buono per una bevanda da riscuotere presso l'area di servizio "Lanz" a Sciaves lungo la ciclabile.





indietro



Un'iniziativa di

STA - Südtiroler Transportstrukturen AG - Strutture Transporto Alto Adige SpA Ökoinstitut Südtirol - Alto Adige

Grazie al sostegno di

Stiftung Südtiroler Sparkasse - Fondazione Cassa die Risparmio Autonome Provinz Bozen - Provincia autonoma di Bolzano